COLFERT.COM

Le caratteristiche antieffrazione degli infissi hanno una nuova norma di riferimento, la Uni EN 1627.
Cambiano le classi: da WK a RC.

Le novità introdotte dalle nuove norme disciplinano i requisiti e la classificazione di porte pedonali, finestre, facciate continue e chiusure oscuranti in base alla resistenza all'effrazione.


Dopo oltre un decennio di lavoro mirato a standardizzare i criteri e le norme norme europee in materia di protezione contro le effrazioni, è finalmente scaturita la norma Uni EN 1627.
Trascorsi infatti oltre 12 anni in cui si poteva fare riferimento soltanto alla pre-norma siglata ENV, ora il settore dei serramenti a caratteristiche antieffrazione è regolato dalla serie di norme EN 1627 e seguenti disponibili in italiano/ inglese presso Unistore col titolo Uni EN 1627:2011 “Porte pedonali, finestre, facciate continue, inferriate e chiusure oscuranti - Resistenza all'effrazione - Requisiti e classificazione” .

La principale novità consiste nel fatto che sarà necessario abituarsi a un nuovo tipo di classificazione della resistenza: la precedente denominazione “WK” infatti è stata sostituita con l'attuale “RC”, dall'inglese “resistance class” (classe di resistenza).
In futuro, le nuove classi “RC 1 N” e “RC 2 N” consentiranno una commercializzazione più agevole di porte e finestre antieffrazione in Europa.
Il sistema di classificazione di base, suddiviso in 6 livelli, non subirà modifiche; come è possibile evincere già dal titolo della norma, il campo di applicazione è stato ampliato anche alle facciate continue e ai componenti delle inferriate, in precedenza non normati.
Benché a una prima lettura le modifiche contenute nella revisione della norma EN 1627 e seguenti possano sembrare profonde, le stime attuali prevedono effetti tutt'altro che significativi sulle strutture esistenti.
In particolare, nelle due importanti classi di resistenza 2 e 3 sono stati introdotti solo lievi modifiche, e le costruzioni idonee sono destinate a soddisfare i requisiti anche in futuro.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le norme, disponibili in italiano ed inglese, costano 55,50 € cadauna e sono acquistabili dal sito dell'UNI.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail a marketing@colfert.com


(Fonte: guidafinestra.it)