X
COLFERT.COM

Certificazione della Posa in Opera. Il consorzio LegnoLegno decide di fare chiarezza

Il Consorzio LegnoLegno ha ritenuto necessario far chiarezza in ambito di qualificazione di sistemi di installazione partendo dalle normative vigenti e approdando poi alla terminologia.


Il punto di parenza del comunicato, il cui scopo è chiarire modalità e schemi in campo di certificazione della Posa in Opera sono le normative vigenti; il riferimento va ovviamente alle normative italiane (UNI), a quelle europee (EN) e infine a quelle internazionali (ISO).
Proprio grazie alla documentazione fornita dalle normative, è possibile far chiarezza, in primo luogo, sulla terminologia e comprendere di conseguenza, per esempio, l'esatto significato dei termini “conformità” e “certificazione”.
Tali definizioni, a loro volta, mettono in luce tutti gli elementi che devono concorrere affinché sia possibile attivare un processo di certificazione.
Per quanto concerne poi i sistemi e i processi di installazione dei serramenti Stefano Mora del Consorzio LegnoLegno scrive « si noti che (alla data di redazione del presente documento) non esistono Regole o Norme Tecniche specifiche tali da attivare percorsi di Certificazione di conformità a norma».
Non resta quindi che leggere il comunicato completo diffuso da LegnoLegno cliccando l'immagine sottostante.
Buona lettura