COLFERT.COM

Detrazioni del 65% e del 50% proroga per il 2016 inserita nella Legge di Stabilità

Confermata la Detrazione 65% per interventi di riqualificazione energetica. Il Governo proroga di un anno i bonus fiscali con qualche novità.

Il provvedimento è stato incluso nella Legge di Stabilità 2016 approvata ieri dal Consiglio dei Ministri e trasmessa a Bruxelles per verifica e approvazione. Sostanzialmente le regole 2015 dovrebbero rimanere invariate.

Anche per il 2016 gli italiani che vorranno effettuare interventi di risparmio energetico come cambiare i vecchi serramenti, mettere nuovi oscuranti o installare delle tende schermanti potranno godere delle detrazioni fiscali del 65%. Idem se vorranno effettuare interventi di ristrutturazione della propria casa o appartamento laddove si gode della detrazione del 50%. I relativi provvedimenti sono stati inseriti nella Legge di Stabilità approvata ieri dal Governo e trasmessa a Bruxelles per verifica e approvazione.

Contemporaneamente è stato approvato il bonus mobili del 50% per chi effettua lavori di ristrutturazione che è stato esteso anche alle giovani coppie sotto i 35 anni, senza l'obbligo di effettuare alcun lavoro di ristrutturazione, meritandosi subito il Governo un pubblico elogio da parte di Roberto Snaidero, presidente di FederlegnoArredo.

Tra le novità 2016 vi è l'inserimento, tra i beneficiari delle detrazioni, degli ex IACP che potranno finalmente godere degli sgravi fiscali per interventi di ristrutturazione del loro parco immobiliare che in genere è abbastanza malmessoe quindi grandemente meritevole di riqualificazione edilizia ed energetica.

Questo è quanto comunica il Governo, in attesa del testo del disegno di legge.

(fonte: guidafinestra.it)