COLFERT.COM

Detrazioni fiscali 2015. Oltre all'EcoBonus confermato anche il 65% per le schermature solari

E' stata pubblicata la guida 2015 dell'Agenzia delle Entrate sulle detrazioni destinate all'Eco Bonus, che conferma anche la detrazione del 65% riservata alle schermature solari.

La legge di stabilità 2015 (legge 23 dicembre 2014, n. 190) ha prorogato al 31 dicembre 2015, nella misura del 65%, la detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.
Non solo: la detrazione, sempre nella misura massima di 60.000 euro, è riconosciuta anche per le spese sostenute dal 1° gennaio 2015 fino al 31 dicembre 2015 per l'acquisto e la posa in opera delle schermature solari elencate nell'allegato M del decreto legislativo n. 311/2006.
Le informazioni sulle Schermature solari si trovano alle pagine 3-4-5 e 11 del documento pubblicato dall'Agenzia delle Entrate e consultabile a questo indirizzo.

Una conquista ottenuta grazie all'estensione della detrazione fiscale anche alle schermature solari, gli elementi dell'involucro edilizio che proteggono dai raggi solari, evitando che la temperatura interna dell'edificio aumenti, riducendo così il consumo energetico dei condizionatori elettrici e contribuendo quindi a pieno diritto alla riqualificazione energetica degli edifici ristrutturati.
La legge di stabilità 2015 prevede quindi che le spese per l'acquisto e la posa in opera sostenuta dal 1° gennaio al 31 dicembre 2015 delle schermature solari siano detraibili, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro, nella quota Irpef al 65%.

Per la definizione dei prodotti inclusi nella categoria schermature solare, consultare pagina 12 e pagina 42 del decreto legislativo n. 311/2006.